Si complica la vita per Alessandro Plizzari e l’Under17 allenata da Dal Canto che dopo una buona partita è stato costretto a capitolare al 77′ contro l’Olanda che ha battuto gli Azzurrini per 1-0 i quali però hanno vinto ai punti e nel numero di occasioni avute soprattutto nella ripresa.

Infatti per tutto il primo tempo il portiere Azzurro è risultato inoperoso anche se un paio di conclusioni olandesi sono terminate di poco fuori.

Nella ripresa è iniziato lo show Azzurro nelle parti del portiere dei tulipani che però non è riuscito a compiere grandi interventi anche perchè ha rischiato di capitolare più di una volta, soprattutto al 50′ quando è stato salvato dal legno colpito da Andrea Pinamonti.

Intervento decisivo che ha compiuto al 52′ il promettente Plizzari che ha respinto una conclusione ravvicinata dei tulipani, questa è stata l’unica vera parata, ma decisiva, del portiere Azzurro in tutta la partita.

L’Italia prende in mano il pallino del gioco e va vicino al vantaggio con Kean Bioty la cui conclusione fa la barba al palo. Ma nel momento migliore Plizzari e compagni passano in vantaggio grazie ad un colpo di testa di Nunnely che trafigge l’incolpevole Alessandro che è costretto a capitolare.

Dopo l’espulsione di Kean per doppia ammonizione troppo eccessiva la prima ammonizione (!!!), allo scadere l’Italia avrà l’occasione del pareggio ma Olivieri spedisce alto sopra la traversa.

Plizzari e compagni saranno costretti a battere giovedì 12 maggio la Spagna se vorranno proseguire il loro sogno Europeo.

Classifica: Spagna 4, Paesi Bassi, Italia 3, Serbia 1

 

Annunci